Comunicazione e SIM Card in Thailandia

telecomando bianco e verde

Indipendentemente dal tempo che prevedi di rimanere in Thailandia, comunicare con gli altri è essenziale e puoi farlo solo se hai una scheda SIM. 

Questo accade anche in altri paesi, quindi la Thailandia non è l'unico posto in cui una scheda SIM potrebbe tornare utile. Alcuni viaggiatori ottengono carte di roaming se rimarranno alcuni giorni, ma è meglio se ne scegli una SIM. Continua a leggere per saperne di più sulla questione! 

Dove acquistare le schede SIM in Thailandia 

Puoi acquistare una scheda SIM non appena arrivi in ​​Thailandia poiché la maggior parte degli aeroporti ha un posto dove puoi acquistarla. Alcune delle società di comunicazione più famose hanno strutture in aeroporto, quindi puoi chiedere a chiunque dove trovarne una una volta arrivato. 

Se ti mancano o dimentichi di prendere le schede SIM in aeroporto, puoi anche ottenerle nei centri commerciali o nei negozi locali poiché spesso hanno schede SIM per i turisti. 

Come acquistare schede SIM in Thailandia

L'acquisto di una scheda SIM non è difficile e non ci sono molti requisiti per farlo. L'unica cosa di cui hai bisogno per ottenere una carta SIM in Thailandia è un documento d'identità e i fondi per pagarla. Dal momento che non hai un documento d'identità tailandese, puoi farlo con il tuo passaporto. 

Alcuni negozi non te lo chiedono e non importa se hai un documento d'identità, ma ti consigliamo di correre il rischio e poi finire per perdere tempo, quindi assicurati di avere sempre con te il passaporto. Questo è successo principalmente nei piccoli negozi e nelle province, quindi non dovresti aspettartelo a Bangkok.  

Quanto possono addebitarmi le carte SIM?  

Tutto dipende dall'azienda da cui stai ricevendo la scheda SIM e dal piano per cui stai andando. Di conseguenza, è essenziale conoscere le società di comunicazione del paese prima di arrivarci per evitare di prendere quella più costosa o quella non così buona.

AIS, TrueMove e DTAC sono le migliori aziende da cui puoi acquistare la tua scheda SIM e hanno prezzi simili quando si tratta di dati mobili e piani Internet. DTAC è il più economico, quindi provalo se vuoi risparmiare denaro. 

Un piano Internet illimitato giornaliero, ad esempio, costa 19 baht quando lo ricevi da AIS e uno settimanale Internet costa 59 da DTAC. Ti consigliamo di sceglierne uno adatto al periodo in cui rimarrai in Thailandia per evitare che si verifichino problemi. 

linea

Line è WhatsApp in Thailandia e tutti in Thailandia lo usano per parlare con altre persone. Pertanto, è meglio se lo scarichi se vuoi rimanere in contatto con alcuni degli amici tailandesi che fai durante il viaggio. Questa app ti consente di chiamare, videochiamare e persino pubblicare cose online. 

Conclusione

Il processo per acquistare una scheda SIM in Thailandia non è difficile e ti consigliamo di acquistarne una anche se rimarrai per qualche giorno. La maggior parte dei piani di comunicazione offre Internet illimitato, il che significa che puoi fare ciò che vuoi mentre sei nel paese senza preoccuparti di pagare costi aggiuntivi.