Solo perché la Thailandia è incredibile

Attrazione a Bangkok

statua del drago d'oro e blu sotto il cielo blu durante il giorno

Post correlati

Momento della lettura: 2 verbale

Attrazione a Bangkok

Bangkok è nata come un piccolo centro commerciale e una comunità portuale proprio sulla sponda occidentale del fiume Chao Phraya molti anni fa. Ora, la città ha adattato il suo ritmo ai tempi attuali; tuttavia, prevale ancora la gloria e lo splendore del suo illustre passato. Che si tratti di splendidi palazzi, templi spettacolari, mercato galleggiante di fama mondiale o Chinatown colorata e vivace; tutte queste famose attrazioni hanno una storia intrigante da raccontare.

Ecco alcune delle principali attrazioni turistiche di Bangkok da non perdere:

 Wat Pho/Wat Po

Wat Pho è il tempio più antico e più grande di Bangkok, che circonda il Grand Palace. Sede di oltre 1000 immagini di Buddha, è famosa soprattutto per il suo grande Buddha sdraiato, 150 piedi, ricoperto da pregiate foglie di metallo. C'è una piccola quota di iscrizione e le guide sono disponibili. 

 Wat Arun (Il tempio dell'alba)

Wat Arum prende il nome da Aruna, un dio dell'alba in India; tuttavia, le straordinarie vedute del Tempio dell'Aurora sono al tramonto. Situato sulla sponda occidentale del Chao Phraya, Wat Arun risale al XVII secolo. 

Il Tempio dell'Aurora comprende quattro templi più piccoli accentuati con conchiglie e frammenti di porcellane un tempo utilizzati come zavorra dalle barche che arrivavano a Bangkok dalla Cina. Inoltre, ci sono padiglioni, un'imponente Sala delle Ordinazioni e statue di soldati e animali cinesi storici. 

Mercato del fine settimana di Chatuchak

Circa 10mila singole bancarelle sono ordinate in sezioni codificate per colore piene di vestiti, oggetti d'antiquariato, moda alla moda, intagli e intricati disegni in legno, pesci, cani morbidi, maschere, bancarelle di cibo e ristoranti di uccelli selvatici che cantano e intrattenitori. Questo non è solo per gli ospiti locali del mercato turistico e le persone che si sono radunate tutto il fine settimana, per comprare, mangiare e per fare shopping. 

Khao San Road

Questo è un luogo ideale da visitare per chi ha un budget limitato. Ex enclave hippie, questa strada di 3 isolati è stata gentrificata negli anni. Pronto a vedere hotel nuovi di zecca, ristoranti economici ed eccellenti, caffè che offrono Internet gratuito e agenzie di viaggio. Il suo fascino insolito e stravagante può ancora essere sentito nei negozi di massaggi e nei bar. 

A pochi passi da Piazza della Libertà e dal Grand Palace, c'è sempre qualcosa di nuovo in questa strada, mangia o semplicemente fai una passeggiata lungo la strada. 

 Mostra culturale Siam Niramit

Questa è descritta come una superba esibizione da non perdere su un grande palco, che presenta oltre 150 artisti con centinaia di costumi.

Il periodo perfetto per visitare Bangkok è tra i mesi di dicembre e marzo. La città di Bangkok è calda e ancora più calda e umida nella stagione delle piogge, da maggio a ottobre.